Giunti in Teflon

I giunti compensatori COFLEX®PT in PTFE sono componenti impiegati nella maggior parte degli impianti industriali trovando la loro ideale applicazione nelle tubolature e condotte soggette a collegare una parte in movimento con una fissa, dove i giunti in gomma e metallici non possono essere impiegati.

Tali giunti consentono prestazioni notevoli sia in pressione che sottovuoto e grazie al PTFE hanno una eccezionale inerzia chimica che consente di convogliare i fluidi più aggressivi sino a temperature elevate. Inoltre possono essere realizzati in PTFE caricato grafite per ridurre le cariche elettrostatiche.

I giunti COFLEX®PT in PTFE sono normalmente forniti con flange in acciaio al carbonio con vernice protettiva adeguata, e a richiesta anche con flange in acciaio inox. Dove le condizioni lo richiedono sono previsti anelli di rinforzo.

I giunti compensatori COFLEX®PT in PTFE sono realizzati in una vastissima gamma che parte dal DN19 e arriva fino al DN2000 e oltre, e si caratterizzano per:

  • Temperatura di utilizzo da 200° C a più 270°C;
  • Atossicità;
  • Basso coefficiente d'attrito;
  • Nessun assorbimento d'acqua;
  • Notevoli caratteristiche meccaniche;
  • Assoluta antiaderenza.

I giunti COFLEX®PT in PTFE si dividono in:

  • GIUNTI PT2 a 2 ONDE
  • GIUNTI PT3 a 3 ONDE
  • GIUNTI PT5 a 5 ONDE
  • GIUNTI PT9 a 9 ONDE

tuttavia sono realizzabili giunti a numero di onde e caratteristiche costruttive in funzione delle singole esigenze in diametri anche maggiori.

Tali giunti trovano applicazione nelle industrie:

  • Siderurgiche
  • Chimiche
  • Alimentari
  • Farmaceutiche

 

L'Ufficio Tecnico COFI ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) è a Vostra disposizione per dettagli e analisi; per maggiori dettagli vedere la pagina contatti.

Si rimanda alla gamma merceologica per una visione di sintesi degli altri prodotti COFI per informazioni più dettagliate.